Area Sismica - FRANCESCO PRODE

02-08-2020 - Forlì - Area Sismica

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

29-07-2020 - Reggio Emilia

Area Sismica - AXIOME c/o Arena H...

26-07-2020 - Forlì - Area Sismica

Notizie dall'Arci di Bologna

23-07-2020 - Bologna

#zonalibera l’estate del Vibra e ...

22-07-2020 - Modena - Left Progetto Vibra

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

22-07-2020 - Reggio Emilia

Area Sismica - 18/19 luglio Fabri...

18-07-2020 - Forlì - Area Sismica

Scuola di Musica Popolare - Pross...

16-07-2020 - Forlì - Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli

Area Sismica - 18/19 luglio Fabrizio Puglisi / A.L.M.A. feat. Daniele Roccato

18-07-2020

 

                                       

Area Sismica Estate 2020 
dedicata a Pierantonio Pezzinga


sabato 18 luglio ore 21.30

Rassegna Musiche Extra-Ordinarie

FABRIZIO PUGLISI
pianoforte, oggetti

Sonorizzazione film muti
The Immigrant (1917) e The Rink (1916)
di Charlie Chaplin


Pianista, compositore ed improvvisatore, Fabrizio Puglisi si laurea con lode al DAMS di Bologna con una tesi su Cecil Taylor.
Dal 1997 al 2003 si è stabilito per lunghi periodi ad Amsterdam dove ha collaborato con alcuni musicisti della scena olandese come Tristan Honsinger, Han Bennink, Ab Baars, Sean Bergin, Ernst Reijseger, Tobias Delius e la big band Tetzepi.

Ha collaborato tra gli altri con Louis Sclavis, Lester Bowie, Don Moye, David Murray, Hamid Drake, John Zorn, Steve Lacy, Don Byron, Butch Morris, William Parker, Kenny Wheeler, Enrico Rava, Rob Mazurek, George Russell, David Liebman, Ronnie Cuber, Ray Mantilla, Irian Lopez Rodriguez, Michel Godard, Marc Ribot, Deus Ex Machina, Alvin Curran, Philip Corner, Mark Dresser, Paolo Fresu, Flavio Boltro, Steve Grossman, Sal Nistico, John De Leo, Cristina Zavalloni, Gianluca Petrella, Italian Instabile Orchestra, Keith Tippett, Gunter “Baby” Sommer e Alfio Antico.

Si è esibito in Festival in USA, Canada, Europa, Africa, Turchia, India, Georgia ed in Messico.
È stato più volte ospite nei programmi di RAI Radiotre (Invenzioni a due voci, Radiotre Suite, Battiti, I Concerti del Quirinale).

Membro storico del Collettivo Bassesfere, da sempre ama sconfinare nei territori di altri linguaggi artistici interagendo con la danza e le coreografie di Giorgio Rossi, Ambra Senatore, Barbara Toma, Hisako Horikawa, Karamba Mane o collaborando con attori, scrittori, poeti, registi ed artisti visivi.
Insegna Pianoforte Jazz al Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna e alla Siena Jazz University.


  ------------------------------------------------------------------------------------------------------


Domenica 19 luglio ore 21.30

Rassegna Musica Inaudita

A.L.M.A. feat. Daniele Roccato
Fabrizio Ottaviucci: pianoforte
Antonio Caggiano: percussioni
Gianni Trovalusci: flauti
Daniele Roccato: contrabbasso

Per la prima volta insieme quattro tra i musicisti italiani maggiormente impegnati su vari fronti della musica d’oggi.
Questi performer, infatti, che provengono dai territori della Musica Contemporanea, hanno una grande esperienza anche nel campo dell’Improvvisazione, collaborando con grandi personalità artistiche sui due versanti.

Il progetto nasce dall’idea che il nostro tempo richiede con sempre maggiore urgenza di avvicinare e fondere insieme le frequenze espressive, linguistiche, culturali dei mondi provenienti dalle sperimentazioni improvvisative, con tutto il loro background di istintività, immediatezza  e tensione psicologica radicata nella contemporaneità, con lo studio, la raffinatezza, la complessità dei mondi compositivi percorsi e conosciuti attraverso le mappe lasciate dai maestri di ogni tempo.

Una grande opportunità ascoltarli uniti sul palco nella ricerca di suoni, intrecci e interazioni, con i loro strumenti – fiato, arco, tastiera e percussione – come i quattro punti cardinali della Musica che rinasce, per una grande Epifania Sismica.


------------------------------------------------------------------------------------------------------
 
> Posti limitati e preassegnati.
> Prenotazione via email a info@areasismica.it
> Ricordiamo che la prenotazione vale fino a 30 minuti prima dell’inizio previsto dell’evento.
> in caso di pioggia il concerto si terrà all’interno di Area Sismica. Motivo per cui i posti preassegnabili sono limitati.
> Ingresso 12 euro ogni concerto, 20 euro per entrambi gli eventi dei weekend. E’ possibile pagare al momento del ritiro del biglietto di ingresso.

> La riapertura è subordinata al rispetto delle seguenti misure tecniche, procedurali e organizzative per il corretto contenimento del rischio biologico:
- All’ingresso verrà misurata la temperatura corporea con un termometro ad infrarossi/laser senza contatto, consentendo l’accesso solo in caso di temperatura inferiore a 37,5°;
- Saranno dislocati in diversi punti del locale colonnine con distributori di gel sanificante dotati di fotocellula;
- L’afflusso, il deflusso e tutti i percorsi interni saranno gestiti nel rispetto del distanziamento sociale, indicato da apposita segnaletica di sicurezza orizzontale e verticale, così come lo saranno i posti a sedere. Non sono tenuti al distanziamento interpersonale i conviventi;
- Tutti gli spettatori dovranno indossare una mascherina a protezione delle vie respiratorie durante gli spostamenti all'interno di Area Sismica;
- Area Sismica applicherà i protocolli di sanificazione generale previsti dalla normativa vigente prima di ogni spettacolo e ciclicamente il giorno dell’evento nei servizi igienici;
- Il punto di ristoro seguirà le procedure del contenimento biologico previste per i bar aperti al pubblico;
- Area Sismica dovrà tenere traccia per 14 giorni dei nomi e di un recapito di ciascun spettatore.

> Area Sismica è un circolo Arci. L'ingresso è riservato ai soci.
E’ possibile tesserarsi online a questo link:
https://portale.arci.it/preadesione/areasismica/

------------------------------------------------------------------------------------------------------

Prossimi appuntamenti

Domenica 26 luglio ore 21.30 - ingresso libero
Papier Ciseau  [c/o Arena Hesperia, Meldola]
Roberto Negro: pianoforte | Michele Rabbia: percussioni | Emile Parisienne: sax | Valentin Ceccaldi: basso

Sabato 1 agosto ore 21.30 - ingresso libero
Assolato Sisma [c/o Arena Forlì San Domenico Estate]
Giancarlo Schiaffini: trombone | Pasquale Mirra: vibrafono | Filippo Økapi: elettroniche | Alberto Popolla: clarinetti

Domenica 2 agosto ore 21.30
Francesco Prode  
pianoforte

------------------------------------------------------------------------------------------------------

Area Sismica è sostenuta da 
       


Associazione Culturale AREA SISMICA
Via le Selve 23
Forlì - Loc. Ravaldino in Monte
Tel +39 346 4104884 (attivo solo i giorni di apertura)
www.areasismica.it 
www.myspace.com/areasismica
info@areasismica.it

I concerti iniziano alle 22.30
Area Sismica è un circolo Arci.
L'ingresso è riservato ai soci

Comitato: Forlì

Circolo: Area Sismica

Immagini:

CMS Priscilla Framework by Plastic Jumper - Privacy e cookie policy

Accesso redazione