Torna il Cinema Estivo a Reggio E...

08-07-2020 - Reggio Emilia

Cinemaniaci - FilmONfilm 35mm Ext...

07-07-2020 - Piacenza - Cinemaniaci Associazione Culturale

Area Sismica - 04/05 luglio Red P...

04-07-2020 - Forlì - Area Sismica

Coccobello 2020

03-07-2020 - Modena - Kalinka

Piacenza - Cinema estivo

01-07-2020 - Piacenza

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

01-07-2020 - Reggio Emilia

Notizie dall'Arci di Bologna

26-06-2020 - Bologna

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

24-06-2020 - Reggio Emilia

Area Sismica - 04/05 luglio Red Planet / Edison Studio

04-07-2020

 

                                       

Area Sismica Estate 2020 
dedicata a Pierantonio Pezzinga


sabato 4 luglio ore 21.30

Rassegna Musiche Extra-Ordinarie

RED PLANET

Marco Colonna: sax
Edoardo Marraffa: sax
Marco Zanotti: percussioni
Fabrizio Spera: batteria

Altro concerto (e residenza) creato appositamente per questa stagione estiva, che rimescola le carte già dal tipo di formazione, un doppio duo fiati/percussioni animato da musicisti di grande esperienza nei rispettivi ambiti, che hanno dimostrato nei fatti la loro grande apertura mentale rispetto a disparati percorsi artistici. 

Anche in questo caso la ricerca di elementi destabilizzanti porterà a risultati sorprendenti, vista la presenza di musicisti del calibro di Marco Zanotti, Edoardo Marraffa, Fabrizio Spera e Marco Colonna, capaci di spaziare in ogni meandro della sfera emozionale che solo uno spettacolo dal vivo può regalare.

  ------------------------------------------------------------------------------------------------------

domenica 5 luglio ore 21.30

Rassegna Musica Inaudita

ECLISSI 
Sonorizzazione live
INFERNO (1911)

Musica per il cinema 2008
un film di Francesco Bertolini e Adolfo Padovan (1911)
musica (2008) Edison Studio
Mauro Cardi, Luigi Ceccarelli, Fabio Cifariello Ciardi, Alessandro Cipriani: live elettronics
opera commissionata dal Ravenna Festival 2008
restauro a cura della Cineteca di Bologna

Orde di demoni-pipistrello armati di forche appuntite, schiere di candide anime del paradiso che galleggiano in cielo, Paolo e Francesca che planano dall’alto volando e restano sospesi a mezz’aria, Bertrand de Born che mostra la sua testa mozzata e infine un gigantesco Lucifero-Mangiafuoco che divora cadaveri diafani e trasparenti.
Non hanno certo risparmiato sugli effetti speciali Adolfo Padovan e Francesco Bertolini, ossia i due registi-pionieri che nel 1911 hanno realizzato Inferno, il primo, autentico lungometraggio della storia del cinema italiano. Un kolossal senza precedenti basato sul testo della prima cantica della Divina Commedia e sulle celebri incisioni dantesche di Gustav Dorè: 3 anni di riprese, 150 tra attori e comparse, 100 scene, 71 minuti di durata, 300.000 lire di investimento e una campagna pubblicitaria durata più di un anno. In più: una distribuzione davvero internazionale che tocca l’Europa e gli Stati Uniti dove il film incassa la bellezza di 2 milioni di dollari.

Quest’opera è stata rappresentata da Edison Studio a Ravenna Festival, Lipsia, Barcellona, Mosca, ecc.

Edison Studio è stato fondato nel 1993. Dello studio fanno parte Mauro Cardi, Luigi Ceccarelli, Fabio Cifariello Ciardi e Alessandro Cipriani. Edison Studio fa parte del Ce.M.At. (Centri Musicali Attrezzati) ed è oggi un’importante realtà nel panorama della musica elettroacustica internazionale grazie ai numerosi premi e riconoscimenti ottenuti (Concours International de Musique Electroacoustique de Bourges, Prix Ars Electronica, varie edizioni dell’International Computer Music Conference, Main Prize Musica Nova, Praga, etc.). Edison Studio ha realizzato produzioni musicali elettroacustiche per Walt Disney Concert Hall (Los Angeles-Usa), Cineteca di Bologna, Biennale di Venezia, Ravenna Festival, Zeppelin Festival Barcellona, Moskow Autumn Festival e tanti altri.
Sulle colonne sonore di Edison Studio è stato pubblicato il libro “Edison Studio. Il silent film e l’elettronica in relazione intermediale”, AA. VV. (2014), a cura di Marco Maria Gazzano, Ed.Exòrma.

------------------------------------------------------------------------------------------------------
 
> Posti limitati e preassegnati.
> Prenotazione via email a info@areasismica.it
> Ricordiamo che la prenotazione vale fino a 30 minuti prima dell’inizio previsto dell’evento.
> in caso di pioggia il concerto si terrà all’interno di Area Sismica. Motivo per cui i posti preassegnabili sono limitati.
> Ingresso 12 euro ogni concerto, 20 euro per entrambi gli eventi dei weekend. E’ possibile pagare al momento del ritiro del biglietto di ingresso.

> La riapertura è subordinata al rispetto delle seguenti misure tecniche, procedurali e organizzative per il corretto contenimento del rischio biologico:
- All’ingresso verrà misurata la temperatura corporea con un termometro ad infrarossi/laser senza contatto, consentendo l’accesso solo in caso di temperatura inferiore a 37,5°;
- Saranno dislocati in diversi punti del locale colonnine con distributori di gel sanificante dotati di fotocellula;
- L’afflusso, il deflusso e tutti i percorsi interni saranno gestiti nel rispetto del distanziamento sociale, indicato da apposita segnaletica di sicurezza orizzontale e verticale, così come lo saranno i posti a sedere. Non sono tenuti al distanziamento interpersonale i conviventi;
- Tutti gli spettatori dovranno indossare una mascherina a protezione delle vie respiratorie durante gli spostamenti all'interno di Area Sismica;
- Area Sismica applicherà i protocolli di sanificazione generale previsti dalla normativa vigente prima di ogni spettacolo e ciclicamente il giorno dell’evento nei servizi igienici;
- Il punto di ristoro seguirà le procedure del contenimento biologico previste per i bar aperti al pubblico;
- Area Sismica dovrà tenere traccia per 14 giorni dei nomi e di un recapito di ciascun spettatore.

> Area Sismica è un circolo Arci. L'ingresso è riservato ai soci.
E’ possibile tesserarsi online a questo link:
https://portale.arci.it/preadesione/areasismica/

------------------------------------------------------------------------------------------------------

Prossimi appuntamenti

Sabato 18 luglio ore 21.30 
Fabrizio Puglisi  
pianoforte, oggetti
Sonorizzazione film muti The Immigrant (1917) e The Rink (1916) di Charlie Chaplin

Domenica 19 luglio ore 21.30
A.L.M.A. feat. Daniele Roccato
Fabrizio Ottaviucci: pianoforte | Antonio Caggiano: percussioni | Gianni Trovalusci: saluti | Daniele Roccato: contrabbasso

Domenica 26 luglio ore 21.30 [sede in via di definizione]
Papier Ciseau 
Roberto Negro: pianoforte | Michele Rabbia: percussioni | Emile Parisienne: sax | Valentin Ceccaldi: basso

Sabato 1 agosto ore 21.30
Assolato Sisma [c/o Arena Forlì San Domenico Estate]
Giancarlo Schiaffini: trombone | Pasquale Mirra: vibrafono | Filippo Økapi: elettroniche | Alberto Popolla: clarinetti

Domenica 2 agosto ore 21.30
Francesco Prode  
pianoforte

------------------------------------------------------------------------------------------------------

Area Sismica è sostenuta da 
       


Associazione Culturale AREA SISMICA
Via le Selve 23
Forlì - Loc. Ravaldino in Monte
Tel +39 346 4104884 (attivo solo i giorni di apertura)
www.areasismica.it 
www.myspace.com/areasismica
info@areasismica.it

I concerti iniziano alle 22.30
Area Sismica è un circolo Arci.
L'ingresso è riservato ai soci

Comitato: Forlì

Circolo: Area Sismica

Immagini:

CMS Priscilla Framework by Plastic Jumper - Privacy e cookie policy

Accesso redazione