Akkatà - Massimiliano Loizzi pres...

15-12-2019 - Bologna - Akkatà

Area Sismica - Masque Teatro HAIK...

14-12-2019 - Forlì - Area Sismica

Diaframma in concerto al Kalinka

13-12-2019 - Modena - Kalinka

Arci Brecht - Prossimi appuntamenti

12-12-2019 - Bologna - Arci Brecht

Ferrara - Programmazione Sala Boldini

12-12-2019 - Ferrara - Louise Brooks

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

12-12-2019 - Reggio Emilia

Akkatà - Antifascismo e commemora...

10-12-2019 - Bologna - Akkatà

Notizie dall'Arci di Modena

10-12-2019 - Modena

Vibra - Giovanni Truppi Poesia e Civiltà tour

30-11-2019

VIBRA
CIRCOLO CULTURALE LEFT

Via Quattro Novembre 40/a  41123 Modena  - Italy

http://www.vibra.tv

Ingresso riservato ai soci ARCI

SABATO 30 Novembre

iTALiNDiE e VIBRA
presentano

GIOVANNI TRUPPI
poesia e civiltà tour


dai tanti ascolti fatti la scorsa estate  Giovanni Truppi è l'artista che ci ha emozionato di più, abbiamo chiamato il suo agente e fatto di tutto per portare al VIBRA il suo "Poesia e Civiltà tour 2019/20"
 Non perdetevelo Sabato prossimo 30 Novembre sul palco del VIBRA, la sua musica è emozione pura, presenterà live il suo nuovo singolo MIA uscito appena 7 giorni fa, singolo che vede la partecipazione di Calcutta e che anticipa il nuovo ep previsto per i primi mesi del nuovo anno.

A partire dalle 22:30
Ingresso a pagamento riservato ai soci ARCI

prima e dopo il concerto la musica di iTALiNDiE con dj Ray 


POESIA E CIVILTA 

Giovanni Truppi è un artista un po’ particolare, che ama andare controcorrente, abbracciando uno stile molto legato alla canzone d’autore Anni ‘70. Vincitore del premio PIMI 2019 come Miglior Artista Indipendente dell’Anno, arriva al VIBRA di Modena per riproporre i brani del suo quinto lavoro, Poesia e Civiltà, il 1° per una major (Universal) dopo un percorso indipendente. Vi ritroviamo suoni raffinati e testi impegnati, un po’ alla vecchia maniera ma con lo sguardo dritto sul presente. «Poesia e civiltà sono i principi ispiratori del disco. Racconto l’identità, la vita adulta, la bellezza, il modo in cui scegliamo di porci nei confronti degli altri e, quindi, il rapporto con la società», spiega.

L’album unisce riferimenti letterari e riflessioni sociali, come in “Le elezioni politiche del 2018” e nel singolo “Borghesia”: «Ho lavorato con la massima libertà, guardo a classici come De André, Conte e Battiato, ma anche al sound degli americani Sufjan Stevens e Father John Misty». L’inizio di questo giro di live vede anche delle novità in arrivo, come il singolo “Mia” con Calcutta, 1° estratto da “5”, il nuovo ep atteso per gennaio 2020. Un disco legato al precedente lavoro, che raccoglierà «canzoni nuove più qualcuna che già conoscete e ho rivisto con alcuni artisti che mi piacciono molto e sono stati così meravigliosi da accettare l’invito alla festa», conclude Truppi.

Dopo i consensi di pubblico e critica per il suo ultimo album Poesia e Civiltà e un tour sui palchi dei migliori club e dei più importanti festival italiani, il cantautore e polistrumentista napoletano Giovanni Truppi torna in concerto con nuove date. Ad accompagnare sul palco Giovanni Truppi (chitarra, piano e voce) la sua band, formata da Paolo Mongardi (batteria), Giovanni Pallotti (basso), Daniele Fiaschi (chitarra), Duilio Galioto (tastiere) e Nicoletta Nardi (voce e tastiere).

 Giovanni Truppi nasce a Napoli nel 1981. Tra il 2010 e il 2017 pubblica quattro dischi di inediti: C’è un me dentro di meIl mondo è come te lo metti in testaGiovanni Truppi e Solopiano. Nel corso del 2014 progetta e costruisce un proprio pianoforte modificando un piano verticale: il risultato è uno strumento dalle dimensioni inferiori allo standard, smontabile, ed elettrificato tramite una serie di pick-up che permettono di amplificarlo.

Nel 2017 riceve il Premio Nuovo Imaie per la migliore interpretazione al Premio Tenco. Nel 2018 è candidato ai Nastri D’Argento per la migliore canzone originale per Amori che non sanno stare al mondo, brano composto per l’omonimo film di Francesca Comencini. Lo scorso ottobre il Mei (Meeting Etichette Indipendenti) lo ha insignito del premio Pimi 2019 come Miglior Artista Indipendente dell’Anno.

Prossimi appuntamenti 
Modena, Via IV Novembre 40/
ingresso riservato ai soci ARCI

06 Dicembre  STAND UP & FUN! con MASSIMILIANO LOIZZI Stand Up comedy e musica con dj Ray

07 Dicembre  JUDGMENT NIGHT (NU-METAL party) / Radio Antenna 1 con live dei GUERRILLA
RADIO (RATM tribute)

13 Dicembre   WICKED DUB DIVISION feat. DUBDADDA live

14 Dicembre UNA VOLTA LA CHIAMAVANO AFRO  dj LELLI + dj PERY + guest

20 Dicembre   NU GUINEA dj + live keys /  Laika mvmnt

28 Dicembre DRE LOVE + AndreaMI + Vibes crew

Comitato: Modena

Circolo: Left Progetto Vibra

Immagini:

CMS Priscilla Framework by Plastic Jumper - Privacy e cookie policy

Accesso redazione