Akkatà - Sedicesima cena d'autunno

16-11-2019 - Bologna - Akkatà

Tin Woodman, One Glass Eye e YOY ...

08-11-2019 - Modena - Kalinka

Vibra - Concerti del fine settimana

08-11-2019 - Modena - Left Progetto Vibra

Prometeo - Novembre 2019

08-11-2019 - Ravenna - Prometeo

Ferrara - Programmazione Sala Boldini

07-11-2019 - Ferrara - Louise Brooks

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

06-11-2019 - Reggio Emilia

Area Sismica - THE YOUNG MOTHERS ...

03-11-2019 - Forlì - Area Sismica

Vibra - Concerti del fine settimana

01-11-2019 - Modena - Left Progetto Vibra

Vibra - Concerti del fine settimana

01-11-2019

VIBRA
CIRCOLO CULTURALE LEFT

Via Quattro Novembre 40/a  41123 Modena  - Italy

http://www.vibra.tv

Ingresso riservato ai soci ARCI

Venerdi 01 Novembre
al VIBRA


Stand Up & Songs
con
RUGGERO DE I TIMIDI

dopo il concerto resident dj Ray

Inizia un nuovo appuntamento mensile al Vibra con la stand up comedy e la musica 
non solo comedy ma anche musica da ballare, iniziamo ospitando uno dei maggiori esponenti del genere 
RUGGERO DE I TIMIDI con il suo tour stand up & songs
Un microfono. Una chitarra. Un Ruggero.
Uno spettacolo intimo, romantico e sempre meno timido.
 

Crooner impacciato, cantante beat nostalgico, un incrocio improbabile tra Elio e Mal dei Primitives, un mix surreale tra gli Smiths e gli Squallor, tra Christian, i Santo California, i Dik Dik, Le Orme e Raffaella Carrà, Ruggero de I Timidi è il figlio illegittimo di una relazione tra un’orchestra di fine anni ‘50 ed il grande Freak Antoni: insomma, un neomelodico colto (in fallo), con la vocazione al demenziale raffinato (ma non diteglielo che si offende). Ruggero è un cocktail perfetto che mescola modernità e sano vintage: è il cantante da night che mancava in questi anni.
Come Jovanotti, Ruggero è “timido ma l’amore gli dà coraggio”. Ed è proprio l’amore, in tutte le sue forme, che spinge Ruggero ad affrontare il palco e i fans: la timidezza è un muro da abbattere a suon di musica. Ma oltre alla timidezza, Ruggero rompe qualcos’altro: i tabù. E lo fa con canzoni che vanno dritte al sodo e che sono diventate dei veri e propri inni, sia dal vivo che con migliaia (ormai milioni) di visualizzazioni su YouTube (“Timidamente Io”, “Pensiero Intrigante”, “Notte Romantica”, “Padre e Figli


Apertura ore 22:30
Spettacolo dalle 23:00
Ingresso a pagamento riservato ai soci Arci

Sabato 02 Novembre
al VIBRA

ritorna il
FUNKY RARE GROOVE
con
dj LELLI  
(Vibra/Arlecchino)
ospite speciale
dj MOZART (Baia degli Angeli / Jestofunk)

Sabato prossimo 02 Novembre ritorna al VIBRA la grande musica AFRO - FUNK
In compagnia di due dei migliori djs del genere musicale. Il ns resident dj Lelli è un vero e proprio punto di riferimento se si parla di musica funk, mentre dj Mozart ha semplicemente fatto la storia alla Baia deli Angeli di Gabicce.
A partire dalla mezzanotte vi faranno ballare ai ritmi del funky ma anche della migliore musica afro. 

DJ LELLI SUPERFUNKEXPERIENCEremixer e producers e' punto di riferimento del FUNK in italia.
Da sempre alla ricerca del groove piu' trascinante raro ed oscuro sviluppa il concetto di FUNK a 360°esplorandolo in tutte le sue forme.Collezionista e profondo conoscitore dI vinile vanta al suo attivo la presenza in centinaia di locali tra discoteche,clubs e disco bar.E'stato resident per ben ventitré anni ( 1983 - 2005 ) della mitica discoteca ARLECCHINO (Santa Maria codifiume - Fe) consacrandola come incontrastato tempio del FUNK in Italia.I suoi memorabili dj set's sono il frutto di grande capacità tecnica nel mixare il sound sicuramente piu difficile nel panorama musicale associata all'abilità di amalgamare con grande gusto e maestria varie tipologie di FUNKY,creando il concetto di FUNKY poliedrico e universale......IL FUNK. Esplorando tutte le strade del groove,passando con grande competenza dal deep funk,al nu funk,all'afrobeat,al boogaloo,all'acid jazz,,al funky suol,alla disco 70's, nei suoi spettacolari dj set's solo esclusivamente con vinile,le radici il presente e il futuro del FUNK si incontrano.Tutto questo e' DJ LELLI SUPERFUNKEXPERIENCE.

Claudio Rispoli, in arte MOZART , nasce ad Ancona nel 1958. Dal 74 comincia a fare il DJ al New Jimmy, locale storico della dolcevita riccionese. Non ancora maggiorenne, era il 76 cominciò a lavorare alla Baia degli Angeli, dove già viveva da anni (la considerava la sua famiglia, creava le scenografie, e ascoltava dischi con i suoi intimi amici e DJ Bob Day e Tom Sison.) Quando poteva, libero dagli impegni, partecipava a quelle notti che sono diventate mito. Tutto questo fino all'80. Successivamente ha lavorato il locali che lui considera underground e irripetibili, che solo a chi li ha frequentati possono far emergere ricordi insostituibili. Goody Goody di Faenza, Verdeluna che poi diventò Vinavil e poi Thriller a Imola, ma anche il Macth Moore di Roncofreddo o il Tino di Massalombarda. Padre di famiglia, non rinuncia alla vita semplice e di campagna, dove vive, a B...... (Ra); fa anche il falegname e raccoglie i frutti degli orti, incontra amici e musicisti nel suo studio di registrazione, che utilizza e gelosamente gestisce solo per le sue produzioni e pochissime altre. La sua vita è la musica, suona le tastiere e compone. Produttore e musicista dei Jestofunk e di Double Dee il suo più grande successo è l'album Love in a Black dimension, è molto legato anche ai progetti Soft house Company e Art of Moz, disco strumentale di jazz, fusion e soul-funk che presto avrà il suo seguito in un secondo volume. Collabora ai remix di diversi DJ tra cui Ricky Montanari e Flavio Vecchi. La musica che suona è a 360°. Soprattutto funk, soul, Philadelphia sound, discomusic vecchia maniera, reinterpretata spesso con aggiunte di suoni, e batterie elettroniche. Ama anche l'elettronica, dichiara che se potesse, e il pubblico capisse la sua rivoluzione musicale suonerebbe solo suoi inediti. Non suona più come DJ in discoteca, non ama più veder un pubblico che segue solamente la musica come un fatto di moda, che sceglie le discoteche alla moda ed i DJ in base alla notorietà ed alla musica che propone. Per questo motivo diventano rare le possibilità di sentirlo e di vederlo all'opera, nei pochi eventi che sceglie ogni anno. Ovvero quelli che gli permettono di mettere la musica che gli piace e di essere semplicementedj MOZART.


a partire dalle 23:30
Ingresso a pagamento riservato ai soci ARCI


proud to be VIBRA
Prossimi appuntamenti al Vibra
Modena, Via IV Novembre 40/


08 Novembre ERICA MOU live set / Modena Indie Festival / Laika Mvmnt

09 Novembre Millennium Love 2K / Radio Antenna 1 con REV REV REV live

16 Novembre  THE BELLRINGERS live / Vibes Crew dj set

22 Novembre DAVID RODIGAN / 100% Jamaica

23 Novembre  CLAVDIO live set / Laika Mvmnt

30 Novembre GIOVANNI TRUPPI live set / Italindie djset

Comitato: Modena

Circolo: Left Progetto Vibra

Immagini:

CMS Priscilla Framework by Plastic Jumper - Privacy e cookie policy

Accesso redazione