Premio Cat, titoli di coda

30-01-2020 - Piacenza - Cinemaniaci Associazione Culturale

Area Sismica - GHOST HORSE (USA –...

26-01-2020 - Forlì - Area Sismica

Akkatà - ARGENTINA e URUGUAY... n...

25-01-2020 - Bologna - Akkatà

Vibra - Concerti del fine settimana

24-01-2020 - Modena - Left Progetto Vibra

Ferrara - Programmazione Sala Boldini

23-01-2020 - Ferrara - Louise Brooks

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

23-01-2020 - Reggio Emilia

Prometeo - Gennaio e Febbraio 2020

23-01-2020 - Ravenna - Prometeo

Notizie dall'Arci di Bologna

23-01-2020 - Bologna

Prima eliminatoria per il Premio Daolio

23-04-2014

mercoledì 23 aprile / 1^ ELIMINATORIA

Aprono le danze Giulia Pellati da Casalgrande (RE), i Barlume (RE) e i Monolith da Paullo nel Frignano (MO).

GRUPPI DELLA SERATA

Giulia Pellati - vai alla scheda »

Barlume - vai alla scheda »

Monolith - vai alla scheda »

Il palco del Calamita è caldo per ospitare la prima sfida eliminatoria dalla quale solo un concorrente uscirà vincitore con la propria canzone in concorso. Sarà una rappresentante del gentil sesso a inaugurare la ventesima edizione del concorso ovvero Giulia Pellati di Casalgrande, giovanissima (19 anni), ma con una invidiabile esperienza dal punto di vista compositivo e musicale. Il secondo live sarà quello dei Barlume band reggiana formatasi nel 2013. L’ultima mezz’ora sarà dei Monolith che porteranno il loro stoner rock al cospetto della giuria.

Ricordiamo che Barlume e Monolith partecipano con i loro video al Soundie’s contest 014, gara parallela in cui sarà il pubblico a premiare la migliore clip.

Inizio concerti ore 21.30.

Circolo Arci Calamita (Via Guardanavona, 11  - Cavriago – RE)

Comitato: Reggio Emilia

Immagini:

CMS Priscilla Framework by Plastic Jumper - Privacy e cookie policy

Accesso redazione