Akkatà - Sedicesima cena d'autunno

16-11-2019 - Bologna - Akkatà

Tin Woodman, One Glass Eye e YOY ...

08-11-2019 - Modena - Kalinka

Vibra - Concerti del fine settimana

08-11-2019 - Modena - Left Progetto Vibra

Prometeo - Novembre 2019

08-11-2019 - Ravenna - Prometeo

Ferrara - Programmazione Sala Boldini

07-11-2019 - Ferrara - Louise Brooks

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

06-11-2019 - Reggio Emilia

Area Sismica - THE YOUNG MOTHERS ...

03-11-2019 - Forlì - Area Sismica

Vibra - Concerti del fine settimana

01-11-2019 - Modena - Left Progetto Vibra

Giardinieri di civiltà, un anno di progetti educativi per una Bologna che si vuole bene

16-10-2010



Giardinieri di civiltà
In mostra all’Archiginnasio un anno di progetti educativi per una Bologna che si vuole bene con la collaborazione dell’Arci   Hanno regalato 15.000 bulbi di gladiolo, il fiore del rispetto, con l’invito a coltivarli, hanno ridipinto la parete di una scuola per poi abbellirla con un grande murales, hanno salutato il mondo con le tante lingue che popolano la nuova Bologna perché “il saluto è salutare”, hanno sanzionato con “multe morali” chi aggiunge difficoltà alla mobilità dei disabili, fatto da guida alla conoscenza della città; pulito i portici dai chewingum abbandonati a terra da chi mai compirebbe un gesto simile a casa propria, decorato la sale d’aspetto di un ambulatorio. Sono i “Giardinieri di civiltà” che si presentano all’Archiginnasio attraverso una mostra che racconta le iniziative realizzate nel precedente anno scolastico nell’ambito del progetto “Bologna città civile” che ha avuto anche il plauso del Presidente Giorgio Napolitano per l’iniziativa “La settimana del saluto” proposta nella scorsa primavera.   Un racconto ad immagini, e non solo, di una Bologna che si vuole bene, che fa della gentilezza e della cortesia uno stile di vita, che rispetta le regole, i beni comuni e l’ambiente: proprio a partire dai più piccoli. Protagonisti di attività di educazione civica per una scuola che non solo apprende, ma si fa maestra nei confronti della città intera. Con un sogno. Che Bologna torni ad essere esempio virtuoso per altre comunità, capitale del senso civico in Italia. Città simile a tante altre città europee La mostra “Giardinieri di civiltà” è parte del progetto "Bologna città civile". A cui collabora anche l’Arci. Promotore il Centro Antartide insieme a scuole, istituzioni, aziende, associazioni tra cui: Regione Emilia-Romagna, Comune e Azienda Usl di Bologna, Fondazione del Monte, Hera, Archiginnasio, Sala Borsa, Legacoop, Manutencoop, Avola coop, Coop Adriatica, Conad, Fondazione Villa Ghigi, Centro Agricoltura Ambiente “Giorgio Nicoli”. La mostra si terrà dal 16 ottobre al 20 novembre all’Archiginnasio in Piazza Galvani 1.
Orario da lunedì a venerdì 9-18.45. Sabato 9-13.45. Info: 051.260921

Comitato: Bologna

CMS Priscilla Framework by Plastic Jumper - Privacy e cookie policy

Accesso redazione